Customizzazione batteria


Come potrai vedere dalle foto ho customizzato questa batteria, come? Ora ti spiego.

Un mio amico voleva vendere questa batteria e, appena me l’ha detto, mi si è accesa la lampadina in testa e ho pensato di applicare degli adesivi con la speranza di farla tornare come nuova. Dopo essermi fatto una prima idea di quello che volevo ottenere, ho fatto una ricerca su internet trovando delle immagini ad alta risoluzione che avrei ritoccato in seguito con Photoshop.

Ho preparato più file e, quando ho scelto quello definitivo, ho stampato il tutto ad alta definizione su un vinile adesivo dalle caratteristiche ottimali per questo tipo di lavoro.
Passate 24 ore per l’ asciugatura del colore ho rivestito l’adesivo stampato con un altro adesivo trasparente: questo procedimento si chiama laminazione e serve a proteggere la stampa da eventuali graffi, dalla luce e dall’usura.

Ora la parte più difficile ma allo stesso tempo divertente… l’applicazione sulla batteria.
Dopo averla smontata e pulita scrupolosamente con dei prodotti sgrassanti, con molta pazienza e con qualche trucco del mestiere ho steso il vinile adesivo stando attento a non far formare delle bolle o pieghe.
Una volta finito e rimontato la batteria mi son gustato questo lavoretto che ha cambiato la vita a questa batteria.
Ora la puoi ammirare nel mio negozio e, se hai una batteria e decidi di personalizzarla, sai a chi rivolgerti.